La grotta dei sogni

Le feste mi portano lontano da Milano, quindi niente live per un paio di settimane. Ma la musica non smette di farvi compagnia.

Dream Cave (2013 – Ivy League Records), secondo album (e autentica pillola) della band psichedelica australiana Cloud Control, è lo strumento ideale per sopravvivere alla fine della prima trance di feste. Tra vigilia, Natale e Santo Stefano siamo stati certamente sottoposti ad uno stress psico-fisico eccezionale. Tra visite ai parenti e gozzovigliamenti vari, abbiamo bisogno di un po’ di pausa. Un viaggio elettronico e psichedelico, che ci porti verso i lidi più remoti dei nostri pensieri, è proprio quello che ci serve.

ENJOY!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...