Assenze ingiustificate

Le assenze ingiustificate non si possono giustificare. Non siamo più alle elementari o alle medie, in cui abbiamo fatto morire una decina di nonni, abbiamo accusato i nostri animali domestici di magiare chili e chili di quaderni scolastici, ci siamo ammalati solo a gennaio e maggio quando c’erano i compiti in classe. Le allergie, le analisi del sangue e i problemi familiari oggi non ci possono salvare. E se l’autobus arriva in ritardo, ci sono code e scioperi sono solo fatti nostri. Nemmeno un metro di neve o un’esondazione vengono in nostro soccorso. E anche se “siamo solo noi, che andiamo a letto la mattina presto con il mal di testa, che non abbiamo vita regolare che non ci sappiamo limitare”, nulla può giustificare un’assenza ingiustificata.

Buona notte

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...